Comunicati

  • RIPARTE L’INIZIATIVA “2 POLTRONE PER 1” IN OCCASIONE DELL’ARRIVO AL CINEMA DI JUMANJI: THE NEXT LEVEL

    PER FESTEGGIARE ITALO LANCIA UN CONTEST CON TANTI PREMI IN PALIO PER I SUOI VIAGGIATORI

    approfondisci
  • L’INVERNO DI ITALO E’ RICCO DI NOVITA’

    PIU’ COLLEGAMENTI, COLAZIONE FRESCA A BORDO DEI TRENI NO STOP E PORTALE ITALO RINNOVATO ED ARRICCHITO

    approfondisci
  • ITALO E TELEFONO ROSA: TANTI VIP NELLE LOUNGE DI MILANO, ROMA E NAPOLI PER SOSTENERE LA CAMPAGNA

    approfondisci
25Treni AGV con il massimo comfort
22Treni Italo EVO in arrivo da Dicembre 2017
30Stazioni ferroviarie in aumento ad oggi
116Viaggi giornalieri entro i primi mesi del 2020
17Milioni di viaggiatori nel 2018
25Città collegate dai nostri treni
25Città collegate da Italobus

La flotta di Italo

La flotta di Italo, composta esclusivamente da treni Alstom, è tra le più moderne d’Europa. I nostri treni AGV 575 ad altissima velocità sono un perfetto equilibrio tra tecnologia di ultima generazione, sicurezza e comfort. Da Dicembre 2017 agli AGV sono stati affiancati i nuovi treni Italo EVO esempio di performance elevate, di alta affidabilità e modello di sicurezza grazie all’avveniristico muso concepito per garantire un’elevata protezione al conducente e migliori prestazioni aerodinamiche. Dove non arrivano le rotaie noi di Italo arriviamo con la nostra flotta Italobus.

 Approfondisci

Il nostro network

Italo è il primo operatore privato italiano sull’Alta Velocità. Il treno Italo collega 30 stazioni di 25 città: Salerno, Napoli, Napoli Afragola, Roma Termini, Roma Tiburtina, Firenze SMN, Bologna, Verona, Rovereto, Trento, Bolzano, Bergamo, Brescia, Desenzano, Peschiera, Vicenza, Ferrara, Rovigo, Padova, Venezia Mestre, Venezia Santa Lucia, Treviso, Conegliano, Pordenone, Udine, Reggio Emilia AV, Milano Rogoredo, Milano Centrale, Torino Porta Susa e Torino Porta Nuova.

 Approfondisci

Italo. I sensi del Viaggio: Febbraio 2020

Al museo si va per vivere un’esperienza, ma lo stesso si può dire quando ci si siede al ristorante. Il connubio musei-ristoranti, un fenomeno in crescita in Italia, ha prodotto infatti esperienze culturali di grande spessore, all’interno di luoghi suggestivi dove la creatività scatena il bisogno di sapere e appaga il palato. A Milano, per esempio, in pieno centro il ristorante Giacomo Arengario gode della vista privilegiata sul Duomo e offre all’avventore una passeggiata nella cultura, essendo all’interno del palazzo del Museo del Novecento. Nel magazine di Febbraio di Italo. I Sensi del viaggio, scopriremo i più suggestivi ristoranti d’Italia, dove è proprio il caso di dire, l’arte chiama l’arte. Nel numero di Febbraio intervistiamo Claudio Santamaria, che troveremo di nuovo insieme agli amici di un tempo in un film che vuole raccontare lunghe amicizie: Gli anni più belli. E poi Amadeus ci racconta il suo Sanremo alla sua 70esima edizione, in programma dal 4 all’8 febbraio, pronto a stupire con un Festival “imprevedibile”! Ancora tante novità per Italo: arriva infatti il nuovo portale ItaloLive con una nuova veste grafica e tanti nuovi contenuti! Collegandosi al sito www.italolive.it da pc e tablet tramite il Wi-Fi gratuito in tutti gli ambienti del treno, con un semplice click i viaggiatori possono scegliere fra numerose proposte quali film, e-book, quotidiani digitali e tanto altro. Il portale ItaloLive si rinnova anche con NOW TV che porta a bordo le Serie TV Sky più amate per far sì che tutti i viaggiatori Italo possano vedere gli episodi delle serie di cui tutti parlano direttamente sul treno.

 Approfondisci
Stai utilizzando un browser non supportato.
Scaricane uno più moderno per visualizzare questo sito.